Dove e quando

Musica

  29.08.2019

  21:00

Descrizione dell’evento

Il Copula Contest nasce per dare spazio a musicisti e band emergenti (e non solo) che avranno la possibilità di esibirsi dal vivo durante le preselezioni sul palco di UtopiKo e durante la finale sul palco del Copula Mundi Festival 2019, accanto ad artisti provenienti dal panorama artistico e musicale non solo italiano, ma anche europeo.

Per la finale del Copula Contest 2019 saliranno sul nostro Main Stage:

  • Malva
  • Trio kaos
  • Dudes

Bio

  • Trio Kaos

Scienza coscienza demenza. Portiamo il kaos in giro senza collare.

  • Malva

MALVA nasce nel 2017 a Firenze da un’idea iniziale di Dario Errico (chitarra, voce). Dopo vari cambi di formazione, l’incontro con Luca Mereu, Lorenzo Niccolai e con Andrea Biancotti porta il progetto su basi solide e l’idea germoglia in spontanea conseguenza di ascolti e influenze comuni (Radiohead, Verdena, Marlene Kuntz, Smiths, Beatles, Battisti, Iosonouncane, il cinema di David Lynch…). Il songwriting dei MALVA schiva il taglio cantautorale tipico della tradizione italiana (pur essendone legato) per mettere al centro l’estetica della parola in un contesto di sonorità che spaziano dall’alternative rock al dark pop, toccando lo stoner, la psichedelia, l’elettronica e prediligendo atmosfere sognanti. Nel corso di un anno e mezzo nasce SELVA, l’EP d’esordio autoprodotto e registrato in gran parte nella saletta propria della band e concretizzatosi infine con l’aiuto del produttore fiorentino Samuele Cangi (che ha prodotto, fra gli altri, Nothing for Breakfast, Handlogic, Manitoba, Handshake) che ne ha curato la registrazione della sezione ritmica e il mixaggio, co-producendolo. 

Dall’uscita di SELVA, la band comincia a suonare live nei dintorni di Firenze in formazione flessibile, da live completi con 5 elementi ad acustici più intimi in soli-taria; nel frattempo entra in produzione di un secondo EP, grazie al premio vinto al Rockontest di Empoli nell’estate 2018.

  • Dudes

I DUDES sono Matteo Micheletti (voce, chitarra, armonica, synth), Mattia Mignarri (chitarra), Andrea Fei (batteria) e Gianluca Lorenzoni (basso), nascono nell’estate 2015 nella provincia senese tra Chiusi e Montepulciano. La ragione sociale rende omaggio al grande Drugo, Jeffrey Lebowski.

Il lavoro dei primi mesi è caratterizzato da sonorità e spunti prevalentemente di stampo alternative rock italiano, dal quale prende forma il primo EP, “Piccoli Infarti Giovanili” (2016), che permette alla band di suonare a eventi e festival anche fuori dai propri confini regionali (finali Emergenza Festival all’Alcatraz di Milano, festa della musica organizzata dal MEI a Mantova, e vari festival e contest della zona tosco-umbra).

Con l’arrivo del nuovo anno il sound inizia a trasformarsi, l’avvicinamento alla musica psichedelica e al post punk delineano quello che diventerà sempre più marchio di fabbrica riconoscibile della band. Il risultato è il secondo EP, “UoOh” (2017), seguito dal primo videoclip, “Jenny”, che avranno entrambi un buon riscontro di pubblico e consentirà ai drughi di suonare in altri festival nella stagione estiva e in alcuni club.

Il 2018 inizia allo stesso modo, la band è al lavoro sul nuovo materiale e in fase di registrazione.

Ad ottobre 2018 i Dudes sono tra i 30 selezionati del Rock Contest di Controradio, il più importante concorso per band indipendenti italiano.

Ad aprile ’19 esce sulle piattaforme digitali “Tre”, terzo Ep della band con tre pezzi inediti interamente autoprodotti.

Links